Il gioco responsabile

Mr Bingo è fermamente convinto che il bingo online sia un piacevole divertimento, un’avventurosa distrazione che aiuta a movimentare la routine quotidiana.

E’ per questa ragione che questo sito promuove senza alcun dubbio il gioco responsabile, ragionevole e misurato.

Purtroppo per alcune persone il gioco d’azzardo, anche quello su Internet, può diventare un serio problema: per questo motivo noi dello staff di questo sito, Mr Bingo, siamo in prima linea nel comunicare “il bello” del bingo online, le soddisfazioni e le vincite che qualche partita a bingo online può portare, lasciando da parte le patologie, i guai e i problemi che il gioco d’azzardo online può presentare.

Esiste il problema, non bisogna negarlo, e bisogna sottolineare che può essere GRAVE: il gioco d’azzardo patologico si deve combattere. Si tratta di una forma di “dipendenza” non da sostanze alcoliche o stupefacenti, ma dal tempo, speso a cercare e rincorrere vincite che – bisogna capirlo anche prima di cominciare a giocare – possono non arrivare.

Chi NON gioca per il piacere di farlo, per il divertimento fine a se stesso e per passare il tempo, ma comincia a giocare per patologia in modo meccanico, non si rende più conto di quanto sta spendendo, e quanto costa il tempo che sta passando giocando, e spesso perdendo. E’ tempo perso, in termini affettivi, personali ed economici.

Quali sono i sintomi che contraddistinguono un giocatore compulsivo?

Gioco responsabile: bingo onlineI sintomi sono numerosi:

  • la continua e maniacale pianificazione del gioco, ipotizzando tecniche per vincere che producono numerosi tentativi (spesso purtroppo falliti);
  • l’impossibilità fisica e psicologica di smettere di giocare, spesso con l’illusione di poter ripianare le perdite;
  • la mancata accettazione psicologica delle perdite e la mancanza di volontà nel passare oltre.

Sia chiaro, questi problemi certamente non sono nati con Internet.

E’ vero che la possibilità di giocare a casa propria, ipoteticamente 24h/24h, senza “controlli sociali” esterni, ha incrementato le possibilità di incappare in patologie collegate al gioco, ma non è il caso di demonizzare i siti web, o lo Stato che li ha autorizzati ad operare.

Fortunatamente, in Italia abbondano le indicazioni utili, i patrocini e le iniziative offerte da associazioni che si rivolgono a famiglie e persone che hanno un problema con il gioco d’azzardo, incluso il bingo online.

L’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, meglio conosciuta come AAMS, ha incrementato recentemente le sue campagne per portare all’attenzione del grande pubblico questo problema. AAMS promuovere il gioco moderato e responsabile, e le locali ASL si sono organizzate per fornire tutto l’aiuto necessario, insieme alle dovute informazioni, per aiutare chi sta vivendo un problema collegato a un disturbo con il gioco d’azzardo.

Tenete sempre sotto controllo i vostri movimenti di denaro!

E’ questo il consiglio forte che lo staff di questo sito, www.MrBingo.it, vorrebbe fosse ricordato sempre dai suoi lettori.

Calcolate il tempo che spendete dedicandolo al gioco del bingo online, limitatevi, ditevi “basta” quando è il caso di dirlo. Se necessario riducete il tempo che dedicate al bingo online.

Ricordate che, per legge, tutti i siti AAMS (inclusi naturalmente quelli che noi CONSIGLIAMO perchè etici e responsabili) offorno la possibilità tecnica di fissare dei “paletti” di deposito, per limitare le spese di gioco e le puntate a bingo online a quello che effetivamente si desidera.

Contattateci se avete un problema di disturbo con il bingo online, pensate di essere affetti da una patologia di gioco compulsivo. Vi aiuteremo. Vi segnaleremo, privatamente e discretamente, i Numeri Verdi e gli indirizzi Internet di associazioni che aiutano concretamente chi ha problemi con il gioco e cerca assistenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


. Questo è solo un controllo anti-spam, per favore completalo e fai click su "Commento all'articolo" per inviarlo. Grazie della tua partecipazione a MrBingo.it!